Lavoro e Università

Il lavoro e l’università costituiscono un ambito di intervento in cui è più evidente il concetto di sviluppo: personale e professionale del singolo ma anche collettivo, se si pensa al lavoro come a un contributo della persona alla comunità di cui è parte. Nel contesto del lavoro e dell’università incontro principalmente problematiche relative alla progettazione di un futuro professionale, alla collaborazione con e tra colleghi e alla conflittualità tra richieste e aspettative del contesto e i bisogni, desideri e obiettivi della persona.

Il servizio rivolto alla persona

Nel lavoratore o nello studente universitario tali problemi possono ostacolare l’individuazione e
il raggiungimento di obiettivi personali e professionali, provocare una difficoltà a riconoscere l’utilità del proprio lavoro e un vissuto di insoddisfazione relativo a un’attività che occupa gran parte della vita quotidiana.
Il servizio, rivolto alla persona, può essere quindi di consulenza o psicoterapia e avrà come oggetto l’intervento nella relazione tra il lavoratore/lo studente il contesto di cui è parte.

Il servizio rivolto ad aziende ed enti terzi del settore

Dal punto di vista delle aziende ed enti del terzo settore invece, le problematiche sopracitate possono ostacolare il raggiungimento degli obiettivi preposti con una ricaduta relativa all’efficacia esercitata nel settore di competenza.
Per questi contesti è quindi possibile progettare e condurre interventi di team building, riduzione
dello stress lavoro-correlato, valutazione dell’impatto oppure programmi centrati su bisogni specifici del contesto.